PAPER FROM OUR ECHOSYSTEM
Perchè Crush è parte di Paper from our Echosystem?

Scopri le caratteristiche ecologiche

Intro

Crush, un tipo di carta derivata da scarti agroindustriali, ha ottenuto una notevole attenzione dopo la sua presentazione al Luxepack di Monaco 2012. Inizialmente, la collezione era limitata a soli sette colori, ognuno dei quali rappresentava un ingrediente specifico ottenuto da sottoprodotti di agrumi, mais, caffè, nocciole, mandorle, olive e kiwi. Nel corso degli anni sono state condotte ricerche nel nostro laboratorio R&S che hanno portato a un ampliamento della gamma. Attualmente, la collezione è stata quasi raddoppiata, incorporando ulteriori colori come ciliegia, lavanda, uva, cacao e cocco. La domanda ora sorge spontanea: Quale sarà il prossimo ingrediente che entrerà a far parte della linea, costituendo il 15% della composizione?

Crush fa ora parte di una gamma di carte ecologiche che soddisfano le varie esigenze e preferenze delle aziende che desiderano comunicare sul mezzo più sostenibile disponibile: Paper from our Echosystem.

Come tutte le carte di Paper from our Echosystem, per Crush è garantito che:

  • Nasce da materie prime eco-innovative, in questo caso da riuso creativo (upcycling) 15% di sottoprodotti agro-industriali, oltre a 40% di fibre riciclate;
  • le emissioni sono state totalmente neutralizzate;
  • è realizzata con fonti di energia rinnovabile, nel caso di Crush viene autoprodotta  
  • orgogliosamente certificata FSC™ e si evidenzia l’impegno a essere sia riciclabile che biodegradabile
  • è prodotta secondo un processo produttivo monitorato e costantemente migliorato.

Quali altre carte compongono la nostra collezione più ecologica?

VISUAL BOOK
Risultati di stampa su Crush: The Sounds of Crush

The Sounds of Crush: il visual book di Crush

Intro

È disponibile il nuovo visual book di Crush, una delle carte ecologiche più amate di Favini. Il brand si contraddistingue per contenere una parte di residui agroindustriali, che sostituiscono fino al 15% di cellulosa vergine. La gamma è ampia, grazie ai differenti residui recuperati e ai colori disponibili. Questa carta è adatta a varie applicazioni, dal packaging all’editoria, dalla comunicazione stampata ai cartellini.

The Sounds of Crush rappresenta un’evoluzione del passato visual book.

Dopo ‘’X-Ray’’, l’obiettivo qui è di stupire attraverso immagini inaspettate e tecniche di stampa differenti.

La fase concettuale

Il visual book è un’alternanza tra parole onomatopeiche illustrate da Rachel Joy Price e fotografie di Bruce Head.

Entrambi i contenuti esprimono il concetto dell’esplosione della frutta e sono impreziosite da differenti tecniche di stampa come lamina a caldo e serigrafia opaca.

La fase di realizzazione: un lungo lavoro di prestampa e sperimentazione

La prestampa è risultata fondamentale per la buona riuscita di questo visual, sono state gestite curve e profilature in modo da non andare a smorzare il contrasto e la luminosità.

Infatti, su carte naturali gli inchiostri penetrano e l’immagine di conseguenza va ad opacizzarsi perdendo contrasto e luminosità.

Le inclusioni in Crush diventano parte dell’immagine stessa, rendendo realistiche le raffigurazioni della frutta.

Una sfida importante su carte colorate come Crush è mantenere la brillantezza dei colori al momento della stampa. In alcune immagini e illustrazioni del visual si è fatto ricorso ad un primo strato di bianco prima della quadricromia.

In altri casi il colore bianco appare anche quando non è presente, grazie ad un effetto ottico dato dal contrasto delle immagini colorate sulla carta chiara.

La stessa immagine è stata anche stampata su carte differenti, a prima vista non distinguibili grazie al lavoro di prestampa. La carta stessa viene utilizzata per realizzare alcuni colori dell’immagine, senza usare il bianco o altre tonalità.

Colori e contrasti sono mantenuti all’interno del visual, le inclusioni dei residui diventano parte delle immagini.

Conclusioni

Crush non solo è una carta adatta a molteplici tecniche di stampa, come testimonia il visual, ma anche a varie applicazioni. E tu come la utilizzerai?

PROGETTI CORRELATI
CirCo

Il progetto Circular Coffee

Crush, in particolare Crush Caffè, è stato protagonista di CirCo – Circular Coffee: un progetto di bio-economia circolare nato dalla collaborazione tra diverse realtà, inclusa Favini.

Finanziato da Fondazione Cariplo e InnovHub-Stazioni Sperimentali per l’Industria, oltre alla nostra cartiera coinvolge il Cnr, il Dipartimento di scienze e politiche ambientali dell’Università di Milano, l’Accademia Eurac Research di Bolzano, la multinazionale cosmetica Intercos.

L’obiettivo principale del progetto è di valorizzare il sottoprodotto della torrefazione del caffè, noto come “silverskin” o pellicina che avvolge il chicco di caffè.

SCUOLA, UFFICIO E CREATIVITA'
Crush conquista tutti: scopri il formato A4

Le rismette Crush della divisione Favini Scuola, Ufficio e Creatività

Crush ha conquistato proprio tutti: sostenibile, versatile e colorata. Per questo la nostra business unit Scuola, Ufficio e Creatività ha creato anche le risme Crush in formato A4 pensando alle esigenze dei consumatori finali: gli amanti del fai-da-te!

Ora, puoi utilizzare Crush anche se non sei un designer o un professionista, per esempio per stampare i tuoi inviti di compleanno o menù delle tue cene in casa.

Perfetta anche per scrapbooking, decorazioni, partecipazioni di matrimonio e opere di fai-da-te.

Perché non essere più gentili con l’ambiente mentre esprimiamo la nostra creatività?

La gamma comprende tutti i 12 ingredienti speciali: cacao, agrumi, uva, mais, caffè, ciliegia, lavanda, nocciola, mandorla, oliva, kiwi e noce di cocco! Questi ingredienti costituiscono il 15% della carta, sfruttando i principi dell’economia circolare e dell’upcycling.

Crush contiene anche il 40% di cellulosa riciclata post-consumo, è certificata FSC™ ed è riciclabile. La carta è prodotta con energia rinnovabile ed è carbon neutral.

Ogni risma A4 contiene 50 cartoncini, con una grammatura di 250g/m2, una superficie semi-opaca e leggermente ruvida al tatto.

Tagliatela, stampateci sopra, colorateci o scriveteci: lasciate che il vostro nuovo alleato creativo stimoli la vostra fantasia.

Le possibilità sono infinite!

Riutilizzate l’imballaggio per aggiungere colore, dipingere, scrivere, prendere appunti o confezionare i vostri regali. Infine, aggiungetelo alla raccolta della carta. Come ci insegna l’economia circolare, il riciclo va avanti…

Vai al sito Scuola, Ufficio e Creatività e scopri il prodotto! Clicca qui

Crush stories
Per ogni ingrediente, una storia di circolarità!

Scopri l’origine degli ingredienti di Crush

Intro

Crush è una delle carte ecologiche più amate di Favini, sia perché recupera fino al 15% di residui angroindustriali, sia perché è possibile utilizzarla per varie applicazioni: dal packaging all’editoria, dalla comunicazione stampata ai cartellini.

Crush è stata presentata al mercato nel 2012 in occasione della fiera Luxe Pack Monaco. In quel momento la carta presentava sette varianti in corrispondenza a sette tipologie di residui di caffè, nocciola, mandorla, oliva, kiwi, agrumi e mais. Nel 2014 Crush si è ampliata con lavanda e ciliegia, successivamente con uva (2016), cacao (2021) ed infine nel 2022 con noce di cocco.

Crush stories

Partiamo con l’ultima carta introdotta: Crush Cocco. Rispetto alle altre varianti, Crush Cocco è una carta nera. Questa colorazione è data dal carbone vegetale biologico ottenuto nel processo di combustione del guscio della noce di cocco.

Il cacao è un altro ingrediente goloso: dalla produzione del cioccolato si genera lo scarto che usiamo per la nostra carta. Il risultato è un prodotto ricco di inclusioni, piacevole da guardare e da toccare.

Conosci tutta la storia del recupero di questo scarto?

La filiera enologica italiana è molto riconosciuta all’estero, e la produzione del vino genera una quantità di scarti rilevanti. Negli anni sono stati vari i settori che hanno recuperato questi residui, come la cosmesi e la moda. Noi di Favini utilizziamo la vinaccia per la produzione di Crush Uva.

Nella gamma spicca il colore rosso della Crush Ciliegia, un piccolo frutto disponibile in Italia tra a cavallo tra la primavera e l’estate. Con questo prodotto viene realizzata la composta, che nella sua fase di produzione genera degli scarti, principalmente i noccioli. Ecco che da questi residui nasce Crush Ciliegia!

La lavanda è una pianta inconfondibile per il suo profumo e colore. Trova impiego in diverse aree, tra cui cosmetica e farmaceutica, dove l’olio essenziale è particolarmente ricercato e prodotto. Favini utilizza i sottoprodotti generati da questo processo per realizzare Crush Lavanda, una carta unica nel suo colore!

Il caffè è una dellle bevande più consumate al mondo, ma quanti di quelli che ne fanno uso conoscono il silverskin? Questa risorsa è fondamentale per la produzione di Crush Caffè: è la pellicina che il chicco di caffè perde al momento della tostatura.

Crush Agrumi è la carta che recupera lo scarto generato dalla produzione del succo di frutta. Questo processo genera infatti molto scarto, chiamato pastazzo di agrumi, e che viene utilizzato in molti settori. Nella nostra carta si possono notare i residui di questo materiale, li hai visti anche tu?

Dagli scarti di frutta secca, come nocciole e mandorle, nascono alcune carte Crush. Due carte di colorazione diverse che presentano entrambe i residui ben visibili. Gusci e pellicine vengono recuperati per donare un piacevole effetto sia ottico che tattile.

Recuperiamo i residui delle olive fino all’ultima goccia: per realizzare Crush Oliva viene recuperata la sansa deoleata, uno scarto generato dalla sansa, che a sua è generata dal processo di estrazione dell’olio. La sansa deoleata viene micronizzata e inserita nella carta, i residui si possono notare ad occhio nudo.

Tra i residui di frutta ci sono anche quelli del kiwi che vengono utilizzati per produrre Crush. In particolare gli scarti impiegati sono le pellicine della buccia esterna. Crush kiwi è una carta verde impreziosita dai residui agrondustriali.

Crush Mais è l’ultima delle carte da presentare. Presente fin dal 2012 è la carta più chiara dell’intera gamma. Questa colorazione permette di evidenziare i residui generati nella fase di sgranatura e che sono costituti dai tutoli di mais.

PERSONALIZZAZIONI CRUSH
Personalizzazioni sostenibili

I progetti spin-off di Crush

Hai mai sentito parlare di un’incredibile innovazione chiamata Crush? Ecco, ti svelerò un segreto: brand di fama mondiale come Barilla, Bulgari, Carlo Cracco, Dior, Domori, Pedon e Veuve Cliquot hanno deciso di dare vita a una versione personalizzata di questa magia! E sai cosa è ancora più fantastico? I nostri laboratori di Ricerca e Sviluppo sono pronti a creare ricette su misura, proprio per te!

Immagina di dare nuova vita ai tuoi scarti di produzione e trasformarli in incredibili carte ecologiche con una storia tutta da raccontare. Sì, hai capito bene, stiamo rendendo possibile tutto questo.

Non c’è limite alla creatività e alla sostenibilità con Crush!

Vuoi sapere di più? 

Scopri le affascinanti storie di coloro che hanno già scelto di abbracciare questa rivoluzionaria soluzione. La nostra passione è far emergere il meglio da ogni brand, e non vediamo l’ora di farlo anche per te! Unisciti a noi in questo viaggio verso un futuro più verde e all’avanguardia!

Crush

La carta ecologica con 15% di residui agro-industriali

Crush Crush
Intro

Cos’è Crush

I residui di agrumi, noce di cocco, cacao, uva, ciliegie, lavanda, mais, olive, caffè, kiwi, nocciole e mandorle sono le materie prime che, salvate dalla discarica, utilizziamo per produrre queste carte dall’aspetto estetico e tattile inusuale.

Questi sottoprodotti possono sostituire fino al 15% della cellulosa proveniente da albero! E il resto? 40% di fibra riciclata post-consumo e cellulosa da foreste correttamente gestite.

Produciamo Crush con energia da fonti rinnovabili e compensiamo le emissioni non evitabili. Crush è certificata FSC™FSC™ C001810, è riciclabile e biodegradabile!

Download pdf Info tecniche
Cacao
INFO
Cacao
Grammage (g/m2) 100, 120, 250, 350
Formato (cm) 72x102
Matching Envelopes 11x22, 17x17
Mais
INFO
Mais
Grammage (g/m2) 100, 120, 200, 250, 350
Formato (cm) 72x102
Matching Envelopes 11x22, 17x17
Agrumi
INFO
Agrumi
Grammage (g/m2) 100, 120, 200, 250, 350
Formato (cm) 72x102
Matching Envelopes 11x22, 17x17
Uva
INFO
Uva
Grammage (g/m2) 90 (WS), 100, 120, 250, 350
Formato (cm) 72x102
Matching Envelopes 11x22, 17x17
Kiwi
INFO
Kiwi
Grammage (g/m2) 120, 250, 350
Formato (cm) 72x102
Oliva
INFO
Oliva
Grammage (g/m2) 120, 250, 350
Formato (cm) 72x102
Matching Envelopes 11x22
Mandorla
INFO
Mandorla
Grammage (g/m2) 120, 250, 350
Formato (cm) 72x102
Nocciola
INFO
Nocciola
Grammage (g/m2) 120, 250, 350
Formato (cm) 72x102
Matching Envelopes 11x22
Lavanda
INFO
Lavanda
Grammage (g/m2) 120, 250, 350
Formato (cm) 72x102
Matching Envelopes 11x22
Ciliegia
INFO
Ciliegia
Grammage (g/m2) 120, 250, 350
Formato (cm) 72x102
Matching Envelopes 11x22
Caffè
INFO
Caffè
Grammage (g/m2) 120, 250, 350
Formato (cm) 72x102
Matching Envelopes 11x22
Noce di Cocco
INFO
Noce di Cocco
Grammage (g/m2) 100, 120, 200, 250, 350
Formato (cm) 72x102
Approfondimenti
Perchè Crush è parte di Paper from our Echosystem?
PAPER FROM OUR ECHOSYSTEM

Perchè Crush è parte di Paper from our Echosystem?

Scopri le caratteristiche ecologiche

Scopri di più
Risultati di stampa su Crush: The Sounds of Crush
VISUAL BOOK

Risultati di stampa su Crush: The Sounds of Crush

The Sounds of Crush: il visual book di Crush

Scopri di più
CirCo
PROGETTI CORRELATI

CirCo

Il progetto Circular Coffee

Scopri di più
Crush conquista tutti: scopri il formato A4
SCUOLA, UFFICIO E CREATIVITA'

Crush conquista tutti: scopri il formato A4

Le rismette Crush della divisione Favini Scuola, Ufficio e Creatività

Scopri di più
Per ogni ingrediente, una storia di circolarità!
Crush stories

Per ogni ingrediente, una storia di circolarità!

Scopri l’origine degli ingredienti di Crush

Scopri di più
Case history
PERSONALIZZAZIONI CRUSH

Personalizzazioni sostenibili

I progetti spin-off di Crush

Scopri di più
Personalizzazioni sostenibili
Campioni e campionari
Tocca con mano, libera i sensi della creatività
Campionari
  • Alga Carta
  • La storica carta ecologica con le alghe
  • Aralda
  • La carta avoriata per i tuoi progetti editoriali
  • Astralux
  • La carta cast coated bianchissima
  • Biancoflash
  • La carta sinonimo di bianco puro e alta qualità
  • Bindakote
  • La carta cast-coated di pregio
  • Burano
  • La carta di alta qualità in 35 colori
  • Classy Covers
  • La carta ideale per legatoria e rifascio
  • Contact Laid
  • La carta vergata dallo stile classico
  • Contact Pack
  • Il cartoncino ideale per il packaging
  • Cover Line
  • La carta da rivestimento
  • Crush
  • La carta ecologica con 15% di residui agro-industriali
  • Dolce vita
  • La carta matt con prestazioni di stampa superiori
  • Favini Art
  • Le carte dedicate all'arte
  • Laguna
  • La carta ad effetto pergamena
  • Lightset
  • La carta leggera e colorata
  • Lunar
  • La carta metallizzata che stupisce al tatto
  • Majestic
  • La carta metallizzata e satinata
  • Mirage
  • La carta ad effetto specchio
  • Prisma
  • La classica carta feltromarcata
  • Refit
  • La carta con 25% di fibre di lana, cotone o denim
  • Remake
  • La carta ecologica con 25% di scarti della pelletteria
  • Sahara
  • La carta per editoria e stampa offset
  • Shiro Echo
  • La carta di alta qualità 100% riciclata
  • Softy
  • Una sensazione soffice unica
  • Sumo
  • Il cartoncino dallo spessore estremo
  • The Tube
  • La carta opaca dal tatto invitante
  • Tokyo
  • La carta che arriva dal Giappone
  • Tree Free
  • La carta prodotta senza alberi
  • Twill
  • La carta feltromarcata con disegno lineare
  • Twist
  • Il materiale dal look ricercato















    Ho preso visione dell'informativa privacy.

    Desidero ricevere informazioni su eventi e iniziative commerciali.

    Prodotti correlati

    Burano

    La carta di alta qualità in 35 colori

    35 Varianti colore
    NEW

    Refit

    La carta con 25% di fibre di lana, cotone o denim

    7 Varianti colore

    Remake

    La carta ecologica con 25% di scarti della pelletteria

    12 Varianti colore

    Shiro Echo

    La carta di alta qualità 100% riciclata

    6 Varianti colore

    Alga Carta

    La storica carta ecologica con le alghe

    2 Varianti colore

    Tree Free

    La carta prodotta senza alberi

    2 Varianti colore
    Intro Gamma Gallery Approfondimenti Case History Campioni e campionari