Blog

News

Sfumature di bianco

13 Ott
2020

Pubblicato in Specialità Grafiche

Ci siamo lasciati ispirare da diversi materiali per raccontare le diverse tonalità che può avere una carta bianca, come la nostra Biancoflash.

Nel mondo della comunicazione, del design, della grafica e della stampa, il bianco non è un semplice colore, ma può essere declinato in un’infinità di sfumature da scoprire: dal bianco più brillante alle calde tonalità dell’avorio.

Biancoflash, la carta bianca di alta qualità per packaging e comunicazione

Abbiamo esplorato le diverse tonalità del bianco nella linea di carte Biancoflash che offre diverse gradazioni di questo colore: dal bianco all’avorio.

Clicca qui e richiedi il campionario Biancoflash per lasciarti ispirare delle quattro tonalità di carta bianca per realizzare i tuoi prossimi progetti creativi.

Biancoflash, è un marchio storico di Favini, da sempre sinonimo di carta bianca di alta qualità.

La gamma di carte Biancoflash è apprezzata da designer, aziende e stampatori sia per l’alta qualità che per la sua versatilità: è il supporto ideale come carta per cataloghi e per numerosi utilizzi nell’ambito del design, inoltre è perfetta come carta per offset e altre tecniche di stampa e nobilitazioni.

Grazie alle sue quattro tonalità di bianco, Biancoflash offre vasta scelta a grafici e designer nella fase progettuale.

Potrai scegliere tra le quattro diverse nuance di bianco nella linea Biancoflash:

  • Premium, bianco brillante e lisciatura estrema
  • Master, un must della gamma di carte bianche
  • Natural, l’ultima novità che risponde ai nuovi trend
  • Ivory, l’elegante variante avoriata

Per aiutarvi nella scelta della carta bianca, ma soprattutto per ispirarvi, abbiamo mixato e abbinato le carte bianche della gamma Biancoflash a materiali che incontriamo nell’ambito del design.

Biancoflash Premium: il bianco brillante

Biancoflash Premium, ci ricorda il marmo grazie alla sua superficie liscia e la tonalità bianco brillante, che dona particolare lucentezza ed eleganza a packaging e stampati di pregio.

Il marmo bianco è da sempre il materiale prediletto per l’arte scultorea. Grazie al suo colore che evoca sobrietà ed eleganza, alla sua naturale bellezza, alla particolare lucentezza, oltre diverse possibilità di lavorazione, il marmo è da sempre un materiale molto amato da artisti, architetti e progettisti.

I tipi di marmi bianchi si distinguono per la presenza quasi assoluta di calcite che determina il loro tipico colore brillante. La speciale formulazione di Biancoflash Premium assicura alla carta una tinta di bianco assoluto.

Biancoflash Master: la semplicità del bianco puro

Biancoflash Master è la carta bianca di Favini caratterizzata dalla superficie liscia e dalla classica purezza del colore bianco.

La tonalità e la superficie levigata dei ciottoli di torrente immersi in un paesaggio montuoso ci richiama proprio il bianco puro di Biancoflash Master, con una tonalità intermedia tra Premium e Natural, nella piana semplicità del color bianco.

Questa carta assicura ottimi risultati di stampa come supporto per la realizzazione di cataloghi, editoria di pregio, packaging e progetti di design.

Biancoflash Natural: bianco delicato e naturale

La carta Biancoflash Natural si caratterizza per la delicata tonalità di bianco e la superficie piacevolmente liscia, sviluppata secondo le tendenze del mercato per soddisfare l’esigenza di una carta con una sfumatura di bianco naturale.

Biancoflash Natural ci ricorda il bianco delle ceramiche, come questi vasi realizzati da Katharina Klug che combinano contrasti di colore e linee imperfette sul bianco naturale della ceramica.

Quest’immagine che troviamo nel visual book “Potter’s Wheel” è stampata proprio su Biancoflash Natural. Scopri le altre opere riprodotte su Biancoflash all’interno del booklet nell’articolo “L’argilla prende forma su Biancoflash”.

 

Biancoflash Ivory: il classico e caldo avorio

Con la sua tonalità avoriata, Ivory è la sfumatura più calda e avvolgente tra i quattro colori presenti nella gamma Biancoflash.

L’alabastro, una roccia calcarea lavorata fin dalla preistoria per creare vari oggetti e sculture, si presenta nel colore bianco avoriato talvolta venato di giallo miele, che rispetto al bianco lucente del marmo, ci ricorda la tenue raffinatezza della sfumatura avoriata di Biancoflash Ivory.

Questa carta color avorio e dalla superficie piacevolmente liscia è stata sviluppata per esaltare i progetti di stampa e di packaging con rese cromatiche calde e coinvolgenti.

Esempi di utilizzo di Biancoflash

All’interno del visual book “Potter Wheel” (in italiano “Tornio da vasaio”) della linea di carte bianche e avorio Biancoflash sono raccolte e stampate le opere d’arte di sei ceramisti e gli strumenti utilizzati per realizzarle.

Attraverso le opere e gli strumenti di lavoro fotografati e stampati su Biancoflash, abbiamo sperimentato l’elevata qualità e la versatilità di stampa delle diverse tonalità di bianco.

Gli strumenti utilizzati dai diversi ceramisti sono stati stampati sulle quattro sfumature di bianco di Biancoflash: Premium, Master, Natural e Ivory. Scopri di più sul visual book di Biancoflash nell’articolo “L’argilla prende forma su Biancoflash”.

La linea di carte Biancoflash, grazie alle sue quattro gradazioni di bianco e l’ampiezza di gamma è apprezzata da designer e grafici nella fase creativa e progettuale. Viene selezionata come supporto ideale per realizzare cataloghi di pregio e per numerosi utilizzi nell’ambito delle comunicazione e del design.

VZNstudio e Nurant hanno scelto il colore Premium per la stampa del catalogo 12×12 con illustrazioni artistiche. Scopri di più su questo progetto nell’articolo “12X12, un secolo di moda attraverso l’illustrazione d’autore”.

Il catalogo 12×12 di Nurant VZNstudio stampato su Biancoflash Premium

Biancoflash si dimostra tra i supporti preferiti per la stampa di cataloghi e libri d’arte, è una carta che permette infatti di ottenere eccellenti risultati di stampa. Il catalogo d’arredamento di Agapecasa è stato realizzato sul colore Master di Biancoflash, mentre il libro della mostra artistica REUSE è stato stampato sulla carta Biancoflash nella tonalità Natural.

Il catalogo d’arredamento di Agapecasa stampato su Biancoflash Master di Favini.

Il libro della mostra REUSE è stato stampato sulla carta bianca Biancoflash Natural.

Mentre la tonalità Ivory di Biancoflash è stata utilizzata per realizzare la brochure del Castello di Monsanto.

Biancoflash Ivory di Favini per la brochure del Castello di Monsanto.

Non solo cataloghi o materiali di comunicazione, la linea di carte Biancoflash di Favini è utilizzata anche nell’ambito del packaging, come nel caso di questa scatolina del brand cosmetico Danny Wonker.

Il packaging Danny Wonker realizzato con la carta bianca Biancoflash di Favini.

 

Vai alla gallery Pinterest per vedere tanti altri esempi di applicazioni realizzate con la carta bianca Biancoflash di Favini.

Lasciati ispirare, seguici sui social e rimani aggiornato sul mondo della carta e del design.

Condividi questa notizia
Articoli più recenti