Press

Comunicati stampa

Favini e il progetto Voiala in Madagascar: inaugurata la nuova scuola a Sahavondronina

28 Nov
2018

Favini, azienda da sempre contraddistinta da un forte senso di responsabilità sociale e ambientale, comunica l’inaugurazione della nuova scuola di Sahavondronina.

Il villaggio di Sahavondronina, situato sull’altopiano a 400 km a sud della capitale verso la costa orientale,  da anni rappresenta uno dei centri dell’azione di Voiala, progetto a lungo termine con il quale Favini collabora dal 2009, microcosmo di azioni comunitarie locali volte, da un lato, a ricreare e proteggere le risorse naturali pesantemente sfruttate dell’isola africana, dall’altro alla sensibilizzazione e formazione degli abitanti affinché migliorino il proprio modo di fare agricoltura.

Nel mese di novembre, dopo una serie di ritardi dovuti all’arrivo delle piogge, è stata terminata la costruzione di una nuova aula e sono state contestualmente ristrutturate le infrastrutture del vecchio edificio.

La scuola svolge, all’interno del progetto, un ruolo fondamentale: è qui infatti che si “piantano” i semi per il futuro. La nuova struttura accoglie bambini e ragazzi non solo del villaggio di Sahavondronina ma anche quelli provenienti dai villaggi confinanti.

La cerimonia di inaugurazione della scuola: visita alle nuove aule da parte delle autorità locali e dei rappresentanti del progetto Voiala.

Il coinvolgimento delle popolazioni locali è sempre stato uno dei capisaldi del progetto Voiala, che vuole essere prima di tutto un supporto ad una graduale “presa di coscienza” dei danni che 2000 anni di sfruttamento hanno procurato all’ecosistema malgascio.

Favini, supportando il progetto Voiala, si è prodigata facendo formazione sui problemi ambientali, contribuendo allo sviluppo dell’agricoltura sostenibile e favorendo la tutela della foresta attraverso piantumazioni e strategie che promuovono l’ecoturismo.

L’obiettivo ultimo è quello di fornire un modello da seguire per le comunità vicine che, grazie alla difesa e alla cura del proprio ambiente, potranno godere di una migliore qualità della vita.

Favini ha scelto di supportare Voiala per migliorare la situazione critica del Madagascar attraverso il rimboschimento di una parte delle foreste andate distrutte, oltre a progetti di sensibilizzazione e formazione degli abitanti. Siamo soddisfatti dei risultati raggiunti dal progetto negli ultimi dieci anni e, ora, in particolare della nuova infrastruttura. L’inaugurazione della nuova scuola rappresenta un tassello fondamentale in quanto crediamo che l’istruzione delle popolazioni locali possa condurre a una gestione consapevole del proprio ambiente, al fine di valorizzarlo e di proteggerlo” dichiara Eugenio Eger, Amministratore Delegato di Favini.

Per seguire tutte le fasi del progetto Voiala e per scaricare i rapporti trimestrali: https://www.favini.com/sustainability-channel/progetti-ambientali/


Condividi questa notizia

Comunicati stampa più recenti