Press

Comunicati stampa

Anticontraffazione ed estetica: lo storico calendario dell’Arma dei Carabinieri stampato su una speciale carta Favini.

14 Gen
2019

L’edizione 2019 del Calendario Storico dell’Arma dei Carabinieri è stata stampata su una speciale carta prodotta in esclusiva dalla cartiera Favini. Lucerna, nome della carta nonché del copricapo dei Carabinieri, conferisce al calendario qualità tattili e sicurezza dalla contraffazione.

Favini_Calendario Carabinieri 2019

Nato nel 1928, il Calendario è diventato nel corso degli anni un prodotto editoriale apprezzato, ambito e presente in molte abitazioni e luoghi di lavoro. Ogni anno viene trattato un tema vicino sia all’Arma che ai cittadini: l’edizione 2019 presenta una raccolta di immagini di siti italiani tutelati dall’Unesco, pensata per il 40esimo anniversario dell’inserimento del primo sito italiano nel Patrimonio mondiale dell’umanità. Contemporaneamente riporta il percorso evolutivo dei Carabinieri negli ultimi decenni a partire dal Comando Tutela Patrimonio Culturale avviato nel 1969.

La cerimonia di presentazione del Calendario Storico 2019 dell’Arma dei Carabinieri è avvenuta il 29 novembre scorso nella prestigiosa cornice della Scuola Ufficiali Carabinieri, alla presenza del Ministro per i Beni e le Attività Culturali Alberto Bonisoli, del Sottosegretario al Ministero della Difesa Angelo Tofalo e del Comandante Generale dell’Arma, Generale Giovanni Nistri. Durante l’evento è stata svelata la speciale caratteristica della carta Lucerna su cui è stampato il calendario: le fibrille rosse e blu, i colori dell’Arma dei Carabinieri, visibili solo con la luce UV, che proteggono il calendario dalla contraffazione.

La carta prodotta da Favini per il Calendario 2019 dell’Arma dei Carabinieri, oltre agli elementi anti-contraffazione, è caratterizzata da una superficie feltromarcata con una leggera tridimensionalità che conferisce un aspetto martellato e una piacevole sensazione tattile.

Per lo sviluppo della carta Lucerna, Favini ha messo in campo il proprio know-how nell’ambito dell’anti-falsificazione di prodotti e di documenti, e nell’area di specialità grafiche per il packaging del luxury&fashion. Il risultato, grazie anche alla carta appositamente creata per il Calendario dei Carabinieri e alla resa di stampa raggiunta da Mediagraf, è un progetto editoriale di alto livello.


Condividi questa notizia

Comunicati stampa più recenti