Blog

News

Antonio Lapone in Aperitivo Favini

Un viaggio a colori

05 Ott
2017

Pubblicato in Specialità Grafiche

Siamo al terzo capitolo della rubrica sul visual book Aperitivo, stampato interamente su carta colorata Burano.

Questa sezione tematica percorre un viaggio che rispecchia la diffusione del rito dell’Aperitivo, dalle principali città del Nord Italia alle capitali europee, per poi sconfinare e diventare fenomeno globale.

La Venezia di Nicola Giorgio

L’illustratore freelance Nicola Giorgio, parte del collettivo Muttnik, apre questa carrellata con una rappresentazione di Venezia. Una città che, oltre a dare inizio alla sezione tematica, è legata alle origini della carta su cui l’illustrazione è stampata: Burano, nome dell’isola veneziana famosa per le case colorate e della gamma di carte di alta qualità disponibili in ben 35 colori.

Il Pantone 7648 colora lo scenario surreale della Città sulla laguna.

Il Pantone 7648 colora lo scenario surreale della Città sulla laguna.

Una struttura a scatole cinesi: i tradizionali cicchetti dei bacari veneziani circondano un calice di vino che ospita al suo interno una coppia di innamorati in gondola. Questa è la rappresentazione monocromatica dell’aperitivo veneziano stampata in offset.

Tra UE e US con Loris F. Alessandria

L’aperitivo è un’usanza nata in Europa, che poi si è diffusa anche oltreoceano assumendo diverse connotazioni, pensiamo per esempio all’Happy Hour. Con l’illustrazione di Loris F. Alessandria, raccontiamo questa espansione: un cameriere passeggia tra un locale di una capitale europea e un rooftop statunitense.

Loris F. Alessandria in Aperitivo Burano Favini

“Qual è stato il processo creativo legato a quest’opera?”

“Seguendo il tema proposto, mi sono lasciato ispirare dal colore dei due cartoncini per creare due mondi differenti ambientati di giorno e di notte e ho pensato di disegnare un cameriere che passasse da un mondo all’altro.

Ho lavorato lasciando molti spazi vuoti nell’illustrazione per dare importanza alla carta e per fare in modo che le due cose si fondessero insieme. La scelta dei colori si basa sull’accoppiamento dell’inchiostro di stampa alla carta, scegliendo delle tonalità tendenti al blu e al viola volevo assicurarmi che il contrasto risultasse gradevole. Il pantone oro in sovrastampa aiuta a definire meglio i due ambienti e fa risaltare qualche dettaglio nell’illustrazione.

Ho voluto dare un taglio fresco e moderno inserendo però qualche tocco retrò, come la forma dei bicchieri dei cocktails e l’aspetto del cameriere.”

La nuova moda internazionale

Le opere illustrate dello studio VZNstudio e di Roberto Hikimi Blefari ci fanno capire che oggigiorno il menù dell’aperitivo è cambiato: drink vegan, centrifughe bio, frullati km0 con pinzimonio ogm free e chips gluten free. Tante sigle, un’unica certezza: l’attenzione per il nostro stile nutrizionale lambisce anche la sfera dell’aperitivo.

VZNstudio ci ha raccontato il concetto che ha ispirato “Clorofilla”:

“Nel mondo si sta diffondendo sempre più il concetto di Healthy Food, i Detox Juice li troviamo sulle nostre tavole, nei frigoriferi dei centri commerciali e nelle grandi catene di hotel di lusso.
Sedersi e sorseggiare un aperitivo di centrifugato di frutta e verdura analcolico oggi è cool. Nessuno storcerà più il naso dicendo “senz’alcool?!” come se fosse la componente essenziale per quel momento della giornata.
Si, l’aperitivo oggi è anche e sempre più un momento per il benessere di se stessi.
Spinaci, Kiwi e mela verde. Profumo di lime, e aroma speziato di zenzero, tutto in una veste verde brillante.”

VZNstudio e Roberto Hikimi Blefari in Aperitivo Burano Favini

Un tripudio di Pantoni delle tonalità di verde per la serigrafia a solvente dell’illustrazione firmati da VZNstudio: 370 per le parti più scure, 372 per i dettagli più chiari e 374 per l’outline de bicchiere e il gambo di sedano. Quest’ultimo colore si abbina con la pagina a fianco in Burano Verde Prato.

Per l’opera creata da Roberto Blefari (aka Hikimi) si è optato per la stampa litografica: un primo passaggio di bianco fa da sfondo ad alcune parti stampare in quadricromia. Un esercizio per capire come valorizzare una stampa su un fondo colorato così vivido: una scheda da studiare!

Ovunque sia, pur che sia in compagnia

Dal Belgio, Antonio Lapone ritrae una scena in cui l’aperitivo diventa hot! Una stampa offset a due colori – Pantone 877 argento e nero – attira gli sguardi. Riflessione: se l’illustrazione fosse stampata su una carta bianca, riuscirebbe a trasmettere la stessa sensualità?

La finestra fustellata su Burano Rosso Fuoco ci regala uno scorcio intrigante firmato da Lapone.

La finestra fustellata su Burano Rosso Fuoco ci regala uno scorcio intrigante firmato da Lapone.

Ti è piaciuto questo post? Potresti essere interessato anche a:

  • Scopri tutti i 35 colori della gamma di carte colorate di Favini: vai alla pagina ufficiale di Burano
  • Cerchi ulteriori ispirazioni per utilizzare Burano? Vai alla board di Pinterest: prodotti editoriali, packaging e tanto altro.
  • Stampare su carta colorata: la prima di quattro puntate dedicate al nuovo visual book Aperitivo firmato da 14 illustratori: APERITIVO a colori
  • Il fenomeno dell’aperitivo: alternanza di epoche, tecniche di stampa e carte colorate. Le illustrazioni inedite su Burano: Tra storia e stampa
  • Grandi personaggi del passato si incontrano nel visual book Aperitivo di Burano: indovina chi sono e le tecniche di stampa: Serigrafia, litografia e lamina

Continua a seguire il blog Favini e i nostri canali social con l’hashtag #AperitivoFavini

Condividi questa notizia
Articoli più recenti