Blog

News

Posterheroes su Paper from our Echosystem

16 Dic
2021

Pubblicato in Concorsi

Il calendario 2022 “Becoming e-Quals” raccoglie i 12 migliori poster selezionati nell’ultima edizione del concorso Posterheroes. Quest’anno le opere sono state stampate sulle carte più ecologiche del mercato, raccolte nel cofanetto Paper from our Echosystem.

Posterheroes è un concorso internazionale di grafica e comunicazione sociale, creato nel 2010, su temi sociali e ambientali che mira a coinvolgere soprattutto i giovani e la comunità nazionale e internazionale. Il tema dell’ultima edizione, promossa da Favini e associazione PLUG, era l’inclusione digitale e l’uguaglianza nell’accesso alla rete e ai mezzi tecnologici.

Scopri il brief della decima edizione Posterheroes “Becoming e-Quals” 

Il calendario 2022 Posterheroes

Tra tutti i poster partecipanti al concorso sono stati selezionati i 40 vincitori e, dopo un’ulteriore selezione, ne sono stati scelti 12 da includere nel calendario 2022. Le opere sono state poi valorizzate tramite la scelta della carta e della tecnica di stampa.

Tutte le carte utilizzate fanno parte di Paper from our Echosystem, la raccolta che include le carte più ecologiche del mercato: Alga Carta, Crush, Refit, Remake, Shiro Echo, Tree Free. Diventa sempre più importante ricercare la sostenibilità sia a livello lavorativo che personale e per questo il calendario di quest’anno sarà tutto dedicato alle carte green.

Stampato in litografia su Tree Free Bamboo Cream 160 g/m²

Il primo mese raccoglie la tavola vincitrice di Giulia Piras, una riflessione sulla differenza tra gli eletti, coloro che hanno tutti gli strumenti per raggiungere una connessione Internet, e gli esclusi da questo privilegio. Gli eletti hanno la scala posizionata correttamente, a simboleggiare che sono nati nella giusta porzione del mondo; mentre gli altri non riescono a raggiungere l’obiettivo e cadono nel vuoto.

Il calendario continua con l’opera di Presmi Vyanen dalle Mauritius stampata in serigrafia su Refit Wool 250 g/m2 . Il dispositivo illumina un mondo, mentre l’altro rimane oscurato. Il blu scuro della carta fa risaltare il bianco serigrafico, valorizzando il poster.

Shiro Echo, la carta 100% riciclata, è stata scelta per stampare in litografia l’opera di Mara Pidello, un chiaro rimando alla storia di Fiammetta, la bimba di 10 anni che durante il primo lockdown seguiva le lezioni in Dad nei campi mentre suo papà pascolava le pecore.

Il mese di Maggio è stampato su Crush Cacao, la nostra nuova carta ecologica. Il poster di Carlotta Costanzo richiama all’attenzione il problema dell’accesso a Internet, infatti il 40% della popolazione non ha questo privilegio. La tecnica di stampa utilizzata è la serigrafia impreziosita dalla lamina a caldo rossa.

Anche Luglio è stampato su Crush e combina diverse tecniche di stampa. Il poster arriva dall’Inghilterra ed è di Anna O’Rourke. È stato stampato in litografia e successivamente è stata usata una vernice lucida UV serigrafica. Anche in questo caso il tema centrale è l’accesso a Internet come diritto umano.

Il poster di Erica Borgato rappresenta il mese di Ottobre ed è stampato su Remake Sky, ottenuta da residui della pelletteria. Il colore della carta fa da sfondo al poster che è stato stampato in litografia UV. Gli individui che riescono a navigare sulla rete possono galleggiare, mentre gli altri rischiano di annegare.

Negli altri mesi ci sono i poster di Giada Gunetti, Ivan Kashlakov, Veruska Ceruolo, Sonia Adinolfi, Matteo Cataneo, Riccardo Gola.

 

Ringraziamo tutti gli artisti che hanno partecipato a questa edizione del concorso e facciamo i complimenti ai poster vincitori!

 

Ti sono piaciute le nostre carte ecologiche su cui è stampato il calendario Posterheroes 2022? Richiedi i campionari (servizio disponibile per i professionisti)

 

 

 

Condividi questa notizia
Articoli più recenti