Blog

News

Le carte Favini ispirano artisti in tutto il mondo

21 Set
2020

Pubblicato in Arte

La carta è un materiale che stimola il nostro spirito artistico ed è capace di ispirare artisti e designer che grazie a questa materia versatile riescono a tradurre le loro idee ed emozioni in opere artistiche.

La vasta offerta di specialità grafiche di Favini, solitamente sviluppate per la stampa e il packaging di lusso, permette ad artisti, illustratori e creativi di cimentarsi nella loro arte e sperimentare diverse tecniche: acquerelli, colori a olio, opere tridimensionali e sculture in carta, illustrazioni con gessetti, matite, colori acrilici e molte altre tecniche artistiche.

In questo articolo racconteremo di tre artisti della Costa Rica che, in collaborazione con Papesa, sperimentano la loro arte sulle diverse tipologie di carte Favini: dalla carte colorate, alla linea di carte artistiche Favini Art, alle superfici più particolari e metallizzate come The Tube, Softy o Majestic, fino al cartoncino ad alto spessore Sumo, gli artisti Sudamericani Ale Rambar, Vale Vargo e Ricardo Vega realizzano fantastiche opere d’arte.

 

Le carte Favini prendono forma con acquerelli e sovrapposizioni di fogli nelle opere di Ale Rambar

Dalla Costa Rica, l’artista Ale Rambar realizza le sue opere combinando diverse tecniche artistiche: acquerello e sovrapposizione di fogli di carta intagliata.
Tra le carte Favini utilizzate dall’artista ci sono il cartoncino ad alto spessore Sumo e la gamma di carte artistiche Favini Art.

Opera di Ale Rambar realizzata con carte Favini.

Le opere della mostra CHASING PEARLS (2019) di Ale Rambar si ispirano ai draghi dell’antica Cina, tradizionalmente rappresentati mentre inseguivano sfere di fuoco, note anche come perle di saggezza, potere, prosperità, immortalità o natura. “Chasing Pearls” è una rappresentazione di questi draghi contemporanei attraverso opere d’arte realizzate con carte Favini e perle di Pechino.

Le perle che vediamo combinate alla carta nelle opere di Ale Rambar rappresentano gli ideali che inseguiamo: ideali di conoscenza e stile di vita che possono sembrare irraggiungibili.

Per realizzare le opere di CHASING PEARLS l’artista Ale Rambar ha utilizzato diverse specialità grafiche di Favini: la linea di carte da disegno e artistiche Favini Art – ideale per varie tecniche dalle secche alle iperumide, per marker o schizzi – e il cartoncino ad alto spessore Sumo tagliato e sovrapposto su più livelli dall’artista per creare i soggetti dei suoi quadri.

Dettaglio dell’opera “BZZ” di Ale Rambar realizzata con le carte Sumo e Favini Art.

Colori e tridimensionalità nelle opere di Vale Vargo

Carte, colori e creatività, sono gli ingredienti delle opere d’arte di Valeria Vargas, in arte Vale Vargo, che crea fantastiche opere 3D utilizzando la carta Favini.

Questo quadro che fa parte di una collezione di ritratti femminili ispirata ai cambiamenti del corpo, è realizzato con fogli tagliati e sovrapposti di Majestic, la linea di carte metallizzate di Favini, per creare un volto femminile.

Ritratto femminile realizzato da Vale Vargo con le carte metallizzate Majestic di Favini.

Un’altra opera creata da Vale Vargo è “Tropicalia”, un progetto realizzato in collaborazione con Papesa. Tagliando e assemblando carte colorate Favini ha dato forma e tridimensionalità a un pappagallo in un contorno di foglie tropicali.

Ricardo Vega

L’artista Ricardo Vega, sperimenta con inchiostri, gessetti e matite sulle diverse superfici e tonalità delle carte Favini.

Le sue sperimentazioni artistiche passano da disegni e illustrazioni sulle carte della linea Favini Art, fino a opere realizzate su superfici più particolari, come la carta dal profondo effetto opaco The Tube o la carta “tessuto” che trasmette una sensazione soffice unica Softy.

Questi tre artisti sudamericani non sono i soli che si sono lasciati ispirare e utilizzano le carte Favini per realizzare le loro opere d’arte. Scopri altri utilizzi artistici delle Specialità Grafiche di Favini in questi articoli:

 

Se sei un’artista che realizza opere con le nostre carte Favini? Scrivici a social@favini.com per raccontarci la tua esperienza creativa e come sperimenti le nostre specialità grafiche in ambito artistico. Ricorda di taggarci su Instagram @favinipapers.

Condividi questa notizia
Articoli più recenti