Blog

News

Calendario Ricoh 2018

Le nuove frontiere della stampa digitale

01 Feb
2018

Pubblicato in Specialità Grafiche

Spazio alla creatività grazie alla tecnologia di stampa digitale Ricoh! Nessun limite per The Art of the New: un mix eterogeneo di carte Favini combinato a tecniche di stampa e grafiche per un risultato in grado di stupire e ispirare.

The Art of the New e la stampa digitale Ricoh

Per evidenziare le nuove possibilità offerte dalla stampa digitale, Ricoh ha riportato alla nostra memoria 52 eventi della storia dell’uomo che hanno cambiato le nostre vite.

Le schede celebrano un avvenimento per ciascuna settimana del nuovo anno: 52 storie di innovazione e creatività raffigurate tramite illustrazioni, foto e grafiche evocative rese di grande impatto grazie alla stampa digitale firmata da Ricoh.

"The Art of the New", il calendario Ricoh 2018"The Art of the New", il calendario Ricoh 2018

“The Art of the New”, il calendario Ricoh 2018 stampato in digitale su carta Favini

Le tecniche di stampa digitale su carta Favini

Quali sono le tecniche di stampa digitale implementate da Ricoh sulle carte Favini?

Il White Toner, ossia il toner di colore bianco, rende possibile la stampa di dettagli o più ampie campiture in bianco su carte colorate.

White Toner di Ricoh su Lunar Black Nexus e su Burano Grigio Vulcano e Giallo Oro.

White Toner di Ricoh su Lunar Black Nexus e su Burano Grigio Vulcano e Giallo Oro.

Una selezione di schede del calendario 2018 The Art of the New di Ricoh è stata nobilitata grazie a Kurz DM Liner con DIGITAL METAL®, la nuova possibilità messa a punto da Kurz per un vero effetto lamina metallizzata sfruttando la tecnica di stampa digitale.

I colori della “lamina digitale” utilizzati per il calendario sulle carte Favini sono tutti da scoprire sfogliando le 52 schede settimanali: dai classici oro e argento, fino ai colori più intensi!

L’effetto metallizzato di DIGITAL METAL@ di Kurz DM Liner sulle carte Favini: Burano Blu di Prussia, Crush Uva e Remake Midnight.

L’effetto metallizzato di DIGITAL METAL@ di Kurz DM Liner sulle carte Favini: Burano Blu di Prussia, Crush Uva e Remake Midnight.

I toner di Ricoh sono all’avanguardia, sempre in linea con i trend [1], come le varianti Neon. Il fucsia e il giallo si chiamano Neon Pink e Neon Yellow, tinte audaci che pongono un accento vivace ai risultati di stampa digitale.

Ma cosa accade ai toner Neon sotto una lampada con luce UV? Si illuminano! Un effetto curioso da utilizzare con creatività e ingegno; uno spunto ci viene dato dalle schede del calendario 2018 The Art of the New stampate su carte Favini. Sotto riportiamo un esempio su Lunar Mauve Mini: un abbinamento perfetto con il toner Neon Pink di Ricoh!

Con il toner Neon Pink su carta Favini Lunar, si celebra il primo quotidiano al mondo pubblicato e letto di domenica. Credits: Silk Pearce

Con il toner Neon Pink su carta Favini Lunar, si celebra il primo quotidiano al mondo pubblicato e letto di domenica. Credits: Silk Pearce

Le novità per la stampa digitale offerte da Ricoh, non si limitano ai toner di colore bianco e neon ma si espandono verso la possibilità di stampare elementi grafici trasparenti. Infatti, il toner Clear rende realizzabile una stampa che riproduce quasi una verniciatura trasparente.

Nel caso del calendario da tavolo 2018 stampato da Ricoh, si notano gli effetti del nuovo toner Clear su differenti superfici e soprattutto colori. Le 52 schede che compongono il calendario sono tutte da studiare: lasciatevi stupire dai risultati di stampa sulle diverse carte Favini.

Un tuffo nell’innovazione della stampa digitale: White, Clear, Neon toner e Foil concentrati su Burano Blu di Prussia.

Un tuffo nell’innovazione della stampa digitale: White, Clear, Neon toner e Foil concentrati su Burano Blu di Prussia.

Le carte Favini per The Art of the New

L’omogeneità di stampa digitale è stata raggiunta perfino sulla finitura feltromarcata di Prisma e micro-goffrata di Lunar, oltre che su Crush e Remake, nate da riuso creativo di sottoprodotti che si percepiscono in superficie. Una sfida per la stampa digitale che è stata vinta da Ricoh grazie alla versatilità della sua tecnologia.

Ti piace il calendario The Art of the New? Dillo su Facebook cliccando su “Mi Piace”.

Ti piace il calendario The Art of the New? Dillo su Facebook cliccando su “Mi Piace”.

Il pollice all’insù della settimana 5 è stampato con Neon Pink + CMYK su Crush Uva.

Risultati impeccabili sono stati raggiunti sulle carte lisce colorate di alta qualità Burano e sulle varianti metallizzate Majestic: un tripudio di colori che valorizza le schede del calendario 2018 interamente stampato con tecnica digitale Ricoh.

Il contenitore è stampato su Remake, la carta di Favini nata da un processo di upcycling, detto anche riuso creativo. Questa innovativa carta è composta da 25% di sottoprodotti del cuoio e vincitrice di European Paper Recycling Awards. La variante Midnight si sposa con l’effetto metalizzato della lamina applicata tramite stampa digitale. Un’utopia fino a qualche anno fa, ora possibile grazie alle nuove tecnologie di stampa e alla continua ricerca.

Il progetto: Ricoh in primis, Favini e molti altri

Il calendario 2018 di Ricoh comprende un’incredibile gamma di tecniche di stampa e nobilitazione digitale (Digital Print Enhancement) che sono già disponibili. Per un risultato di massimo effetto, tali tecniche sono state combinate con le migliori specialità grafiche dell’offerta Favini.

Calendario Ricoh 2018 - credits

Gli eventi celebrati nelle 52 schede settimanali che compongono il calendario sono stati scelti per il loro livello di creatività e spirito anti-conformista. The Art of the New, con immagini evocative degli eventi, intende essere uno strumento in grado di dare un impulso all’innovazione, allo sviluppo di nuove tecnologie e all’elaborazione di nuove idee!

Il messaggio lanciato da Ricoh è: “Please use this calendar as a year long source of inspiration and to fuel your imagination”. Un consiglio da seguire per usare il calendario per ispirazioni quotidiane durante il 2018 e per alimentare l’immaginazione grazie al coordinamento generale e alle tecniche di stampa Ricoh, le molteplici carte di Favini, la laminazione di Kurz DM Liner e il design&concept dello studio grafico inglese Silk Pearce.

Stampato su carte Favini da Ricoh Europe con Ricoh Pro C7100X, la macchina da stampa digitale che consente di rispettare le scadenze e offre la possibilità di ampliare la gamma di applicazioni di stampa grazie alle potenzialità della quinta stazione colore.

[1] Wwd “Resort 2018 Trend: Neon Now”, Highsnobiety  “This is the Color Every Trendsetter Will Be Wearing Next Season”, Fashionista “Day-glo and neon colors are making a comeback for spring 2018”  e Marieclaire “The Neon Trend That’s Coming Back To Haunt Us“.

Condividi questa notizia
Articoli più recenti